Farmacia Maschile
Qualità
Farmaci Alta Qualità
Affidabilità
Acquisti sicuri al 100%
+1 888 524 7141

Chiamate Internazionali
Cosa sapere sulla masturbazione e sul testosterone
Molte persone credono che la masturbazione influenzi i livelli di testosterone di un uomo, ma questo non è necessariamente vero. La masturbazione non sembra avere effetti di lunga durata sui livelli di testosterone.
Tuttavia, la masturbazione può avere effetti a breve termine sui livelli di questo ormone. Colpisce anche altri fattori, come il desiderio sessuale. La masturbazione non rappresenta in genere una minaccia per altri aspetti della salute fisica di una persona.

In questo articolo, discutiamo i possibili effetti a breve e a lungo termine della masturbazione sui livelli di testosterone. Consideriamo anche i risultati dell'astinenza, l'influenza del testosterone sul desiderio sessuale e i segni di testosterone alto e basso.
masturbation
Effetti a breve e a lungo termine

I ricercatori sono interessati agli effetti a breve e a lungo termine della masturbazione sui livelli di testosterone. Tuttavia, la ricerca fino ad oggi è limitata e in qualche modo contrastante.

Una ragione di ciò è che è difficile per gli scienziati in un laboratorio ricreare un ambiente in cui le persone si masturbano tipicamente.

Uno studio ha utilizzato un sex club statunitense per valutare i cambiamenti nei livelli di testosterone in risposta a stimoli sessuali in un ambiente reale.

I ricercatori hanno confrontato i livelli di testosterone salivari negli uomini che hanno partecipato all'attività sessuale con quelli degli uomini che hanno solo osservato. Mentre i livelli di testosterone sono aumentati in tutti gli uomini che hanno visitato il sex club, l'aumento è stato significativamente più alto in coloro che hanno partecipato.

Uno studio precedente del 1992 ha valutato gli effetti dell'attività sessuale sui livelli di testosterone sia negli uomini che nelle donne. I ricercatori hanno misurato i livelli di testosterone prima e dopo il rapporto sessuale e anche nei giorni in cui non c'era sesso.

Sia negli uomini che nelle donne, i livelli di testosterone erano più alti dopo il rapporto sessuale. I livelli erano più bassi prima del sesso e nei giorni in cui non c'erano rapporti sessuali. Questi risultati suggeriscono che l'attività sessuale influenza il testosterone piuttosto che il testosterone che influenza l'attività sessuale.
In uno studio del 2007 sui ratti, i ricercatori hanno scoperto che il numero di recettori degli estrogeni era più alto 24 ore dopo l'eiaculazione o l'accoppiamento alla sazietà sessuale. I recettori degli estrogeni aiutano il corpo ad usare gli estrogeni.

Un diverso studio sui ratti dello stesso anno ha trovato che il numero di recettori degli androgeni, che aiutano il corpo ad usare il testosterone, era inferiore 24 ore dopo l'eiaculazione o la sazietà sessuale.

La ricerca è ancora carente per quanto riguarda gli effetti a lungo termine della masturbazione sui livelli di testosterone.